Emanuele Pagano e Rosa Baiano si sposano nel 2014

di Ma.Ma. 82 views0

Dopo tanta attesa finalmente arriva la conferma: Emanuele Pagano e Rosa Baiano si sposeranno nel 2014 e a febbraio sveleranno ai fan la data precisa delle loro nozze. Finalmente dunque i due ex concorrenti del Grande Fratello coroneranno il loro sogno d’amore, dopo tre anni di fidanzamento e molti buoni propositi.

Da tempo per la verità si vociferava di un possibile matrimonio tra Emanuele Pagano e Rosa Baiano ma era stata la stessa napoletana, in una intervista di non troppo tempo fa, a spiegare che di comune accordo con il compagno aveva deciso di posticipare il lieto evento per una questione economica. “Fino a che entrambi non ci assestiamo con il lavoro è meglio aspettare“, aveva dichiarato.

ROSA BAIANO E EMANUELE PAGANO, MATRIMONIO RIMANDATO!

Ma visto la crisi che incombe in Italia e che purtroppo non sembra voler terminare, i due gieffini hanno forse pensato che attendere un equilibrio lavorativo avrebbe significato tempi piuttosto lunghi. E allora ecco il cambio di programma. Rosa Baiano e Emanuele Pagano raccontano i loro progetti in una intervista a Radio Chat. Dicono che si sposeranno nel 2014 e che a febbraio annunceranno la data ufficiale. Insomma è tutto fatto per la coppia che sembra ormai essere più che solida anche se gli esordi non sono stati semplici.

EMANUELE PAGANO E ROSA BAIANO, NUOVE FOTO DA INSTAGRAM

I due si sono infatti conosciuti ed innamorati dentro la casa del Grande Fratello ma all’inizio le incomprensioni sono state tantissime tanto da portarli anche lontani per un periodo di tempo (nel quale i due continuavano ad essere “reclusi” nella casa di Cinecittà). Una volta fuori e lontani dalle telecamere, però, Rosa Baiano e Emanuele Pagano hanno trovato l’equilibrio perfetto e oggi sono pronti a fare il grande passo. Anche perché il toscano annuncia di voler presto allargare la famiglia. “Figli? Io ne vorrei almeno due o tre“. Rosa Baiano sarà d’accordo?

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>