Giulia Valentina commenta la presunta rottura con Fedez

di Fabiana 1.131 views0

Sembravano innamoratissimi e inseparabili fino a pochi giorni fa, ma proprio a ridosso di San Valentino sarebbe scoppiata la coppia formata dal rapper Fedez e la sua Giulia Valentina.


Nessuno dei due ragazzi aveva confermato o commentato la notizia, ma i più accorti si sono resi conto che da qualche giorno il loro profilo Instagram scarseggiava di foto insieme.

Un indizio che non è passato inosservato a molti anche considerando che se nessuno dei due ha commentato la rottura, è anche vero che Giulia Valentina non ha neppure smentito ufficialmente la notizia.

Non posso parlare della crisi in questo momento. Non abbiamo rilasciato alcun tipo di informazione su questa cosa. Non ne parlo, rimane privacy. Io sono molto brava nel ruolo della fidanzata, mi dedico alla persona con cui sto.

Ha detto la ragazza intervistata da Il Messaggero.

FEDEZ HA LASCIATO LA FIDANZATA GIULIA?

Io sono molto brava nel ruolo della fidanzata, mi dedico alla persona con cui sto. Mi piace essere fidanzata, ma mi piace molto avere la mia identità e creare i miei progetti. Non voglio essere solo una fidanzata. Certe volte dimentico le mie priorità, sto cercando di correggermi.

Ha continuato Giulia Valentina lasciando un po’ intendere i motivi della crisi momentanea con il giudice di X Factor. Se non si può esattamente parlare di rottura sembra certo che la coppia al momento sia in pausa di riflessione. Giulia Valentina però, balzata agli onori della cronaca e della pubblicità già da un paio di anni a questa parte per via della storia con il rapper, sembra essere alquanto soddisfatta della piega che sta prendendo la sua vita. Da poche settimane si è laureata in economia alla Cattolice e ha cominciato a scrivere come lifestyle writer per Grazia senza nascondere che forse il giornalismo possa essere la sua vera passione.

PHOTO CREDITS|INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>