Belen Rodriguez commenta la separazione da Stefano De Martino

di Fabiana 137 views0

Dopo l’annuncio choc e fiumi e fiumi di inchiostro sulla coppia più chiacchierata degli ultimi anni, Belen Rodriguez rompe il silenzio stampa e commenta la separazione dal marito, il ballerino Stefano De Martino.

L’annuncio della separazione (choc per alcuni, ben prevedibile per altri e già commentata da Selvaggia Lucarelli) era arrivato tramite comunicazione ufficiale all’Ansa da parte di Andrea Micciché, avvocato della showgirl: adesso a distanza di pochi giorni è proprio l’argentina che scrive un messaggio sui social per arginare il gossip scatenato in questi giorni.

Che lei abbia sempre sguazzato nel gossip costruendovi sopra la propria fortuna è cosa nota, ma la showgirl stavolta sembra voler mettere le cose in chiaro difendendo il suo dolore.

Questi momenti sono difficili per tutti, e dico tutti, solo noi sappiamo come sono andate le cose. Sono stanca di leggere stronzate, stanca di venir descritta per quella che non sono. Detesto le bugie, non ci sto più a leggere racconti falsi che storpiano la vita che conduco. Tutto quello che è stato scritto è falso, dalla A alla Z. Sono venuta a Cortina dove vengo ogni anno con le amiche a rilassarmi e solo nella loro compagnia ho trascorso le mie giornate. Quinti procederà per vie legali a denunciare ogni parola falsa che possa arrecare danno alla mia privacy.

STEFANO DE MARTINO E BELEN RODRIGUEZ, I MOTIVI DELLA ROTTURA

Ha scritto la showgirl che pare aver voluto smentire in un sol colo tutte le indiscrezioni circa il presunto flirt con Christian Vieri, precipitosamente rientrato in Italia, ma soprattutto il ritorno di fiamma (ben poco probabile) con il suo ex Marco Borriello a Cortina in questi giorni, esattamente come la showgirl che ha trascorso il Natale con le amiche in montagna. E senza contare quanto scritto da Dagospia secondo cui la showgirl già avrebbe un’altra relazione in corso. E intanto Stefano ha festeggiato il Natale in famiglia con il piccolo Santiago.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>