Belen Rodriguez, sono una turbodonna che lavora a tutte le ore

di Ma.Ma. 54 views0

Sono una turbodonna: lavoro a tutte le ore, tutti i giorni“. Così si definisce Belen Rodriguez, in una intervista riportata da Oggi. L’argentina parla di tutto un po’ e racconta di essere arrivata tardi all’intervista per avere incontrato qualche disagio a causa delle manifestazioni che hanno portato per le strade gli italiani, infuriati contro il Governo.

L’argentina dice di sapere cosa vuol dire vivere in condizioni economiche non proprio agiate. In passato è stata criticata più volte, ma Belen Rodriguez afferma di stare dalla parte di coloro che manifestano. “Mi permetto di parlare solo perché ho conosciuto la crisi devastante in Argentina di 15 anni fa e purtroppo so cosa vuol dire passare dal ceto medio a non avere l’acqua calda in casa e non sapere come fare“. La popolare showgirl prosegue: “Noi argentini siamo scesi in piazza a protestare nel tentativo di fare valere i nostri diritti, abbiamo avuto molti morti, ma abbiamo ottenuto le leggi per agevolare l’economia del nostro Paese“.

BELEN RODRIGUEZ CAMBIA LOOK E SI FA ROSSA – FOTO

Oggi Belen Rodriguez non ha certo problemi economici (beata lei!) ma la showgirl moglie di Stefano De Martino tiene a precisare un aspetto: lavora tantissimo, sempre. “Lavoro tutti i giorni, a qualsiasi ora: è uno dei motivi per cui ho detto no a Ballando con le stelle argentino. Vabbuò guadagno molto, questo è pure vero“.

BELEN RODRIGUEZ SENZA TRUCCO, LE FOTO SU FACEBOOK

Da quando sta con Stefano De Martino, la showgirl dice di avere anche imparato qualche parola di napoletano:Ho cominciato a intercalare vabbuò e assai“, sottolinea divertita l’argentina. Che per le vacanze di Natale volerà dai suoi con il marito e il piccolo Santiago come ha sempre fatto da quando abita in Italia. “La famiglia mi manca, approfitto di queste vacanze“.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>