Elisabetta Canalis ha perso il bambino, l’annuncio su Twitter

di Fabiana 67 views0

Elisabetta Canalis ha perso il bambino che aspettava da Brian Perri: l’annuncio choc è arrivato in un tweet sul profilo ufficiale della ex velina.

“Avrei voluto iniziare questo post in maniera diversa, innanzitutto ringraziando tutte le persone, mamme e future mamme che mi hanno scritto cose bellissime.

Purtroppo la vita ti mette dietro l’angolo realtà che non ti aspetti e che è durissimo affrontare, anche se pensi di essere forte e preparata – ha scritto Elisabetta – Non si è mai veramente pronti a sentirsi dire che non c’è più battito e che si era fermato già tempo prima”.

Insomma un momento drammatico per la showgirl che spiega di come avrebbe voluto condividere la notizia della gravidanza già da molto tempo, ma di aver voluto aspettare almeno i consueti primi tre mesi.
La Canalis rivela anche il suo rammarico dato che la stampa aveva rivelato la sua gravidanza quando avrebbe voluto lei stessa condividere la sua gioia con il mondo. E alla fine del lungo post si concentra ancora una volta sul suo dolore cercando di farsi forza e di accettare quello che le è accaduto.

ELISABETTA CANALIS PARLA DELLA GRAVIDANZA

“E voglio dirvi che vi sono vicina se state soffrendo come sto soffrendo io inutile negarlo, si prova un dolore inspiegabile ma costante che fatica ad andare via” continua Elisabetta. Nonostante tutto si ritiene una donna fortunata ad avere un uomo speciale vicino a lei e non perde la speranza in un futuro migliore e pieno di sorprese. La notizia della gravidanza della ex velina era stata divulgata da Alfonso Signorini solo poche settimane fa sulla rivista Chi: Elisabetta non aveva ancora commentato la notizia, ma solo ieri era stata attaccata dai suoi fans per aver pubblicato una foto in cui faceva jogging. L’accusa? Mettere la sua bellezza davanti al bambino.

Polemiche a parte, Elisabetta cerca di guardare avanti e di farsi forza.

Photo Credits | INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>