Annamaria Bernardini De Pace contro Raoul Bova?

di Eleonora Costa 227 views0

Annamaria Bernardini contro Raoul Bova? La mamma di Chiara Giordano, di professione avvocaro divorzista, pubblica su Il Giornale una lettera aperta nella quale fa riferimento a un non meglio precisato genero (che potrebbe essere il suo, dunque l’attore romano) verso il quale non risparmia parole al vetriolo. Ma la mamma di Chiara Giordano ce l’ha proprio con Raoul Bova?

Menzogne opportunistiche che dimostrano anche la tua irriconoscenza verso tua moglie. Prima di slacciarti i pantaloni fuori dalla tua casa, hai pensato che impatto avrebbe avuto questa patetica scena nella vita della tua famiglia? Prima ancora di essere traditore, sei stato sleale. La tua vita sembra trovarsi a suo agio nella palude piagnucolosa e frivola in cui l’hai collocata. Ma sono certissima che non vivrai mai più sereno senza la famiglia che hai svenduto ai tuoi capricci. L’amore di tua moglie per te è morto. Ammazzato da te, dalle tue bugie, dalla viltà, dai dolori generosamente inferti come colpi di maglio su di un bambino allegro e giocoso. Non hai né fegato né cuore. La tua forza, anche sessuale, dura per il tempo di uno spot. Sei un uomo a breve termine di conservazione. Scaduto

Queste le parole scritte da Annamaria Bernardini De Pace nella lettera aperta pubblicata su Il Giornale. Che nascondino un messaggio subliminale nei confronti dell’ex marito della figlia Chiara Giordano? Già in passato l’avvocato aveva smentito di avere lasciato alcune dichiarazioni sul romano che invece le erano state attribuite. Sarà anche questo il caso?

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>