Sanremo 2014, Kasia Smutniak è incinta?

di Fabiana 164 views0

Ieri il tormentone su Arisa, oggi quello su Kasia Smutniak. La compagna di Domenico Procacci è incinta? Sembrerebbe proprio di sì a giudicare dal pancino piuttosto evidente che la bella attrice ha sfoggiato ieri sera in occasione del Festival di Sanremo 2014.

Ospite della seconda serata, Kasia è salita sul palco dell’Ariston per annunciare la canzone vincitrice Renzo Rubino, Kasia è apparsa bellissima inguainata in un lungo abito nero mostrando delle rotondità evidenti…

e a rafforzare le voci sulla presunta gravidanza dell’attrice ci hanno pensato anche i due conduttori del Festival, da una parte Fabio Fazio che ha congedato l’attrice con la frase “Tanti auguri per tutto quello che ti aspetta”, dall’altra Luciana Littizzetto che guardava con insistenza il pancino sospetto di Kasia… insomma la bella attrice potrebbe essere davvero in dolce attesa: la storia con il produttore Domenico Procacci va avanti ormai da tre anni e l’attrice, 34 anni, non ha mai nascosto il desiderio di diventare madre per la seconda volta.

Per Kasia infatti si tratterebbe del secondo figlio dopo la nascita della primogenita Sophie, nata nel 2004 dalla relazione con Pietro Taricone, scomparso in un tragico incidente il 29 giugno del 2010. In una recente intervista Kasia non aveva certo escluso l’idea di un secondo figlio e sembra che questa potrebbe essere la volta buona per allargare la famiglia insieme a Procacci.

KASIA SMUTNIAK, UN FIGLIO CON DOMENICO PROCACCI?

Per il momento naturalmente si tratta solo di indiscrezioni, ma d’altra parte la coppia era stata travolta dal gossip solo pochi mesi fa: secondo Vanity Fair Kasia aveva lasciato Procacci per Francesco Arca, suo compagno di set in Allacciate le cinture. Dopo qualche giorno tutti i diretti interessati si sono precipitati a smentire il gossip che si è rivelato clamorosamente falso… a giudicare il pancino di Kasia però la notizia della gravidanza potrebbe arrivare invece a breve…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>