Ilaria D’Amico, prime foto del pancione in bikini su Chi

di Fabiana 99 views0

La conferma ufficiale non è ancora arrivata, ma le foto pubblicate da Chi parlano chiaramente: Ilaria D’Amico aspetta un bebè dal compagno Gianluigi Buffon. Secondo il settimanale diretto da Alfonso Signorini, che è riuscito ad accaparrarsi l’esclusiva, la giornalista Sky sarebbe al terzo mese di gravidanza.

Le foto non mentono e mostrano la D’Amico in bikini nero in totale relax sulla sdraio con tanto di cellulare in mano: occhiali da sole e capelli sciolti, Ilaria si gode il sole e mostra chiaramente le prime rotondità della gravidanza.

Le foto sono state rubate al largo di Porto Ercole mentre la giornalista e il compagno si godevano una gita in barca, ma i paparazzi non si sono fermati davanti a nulla.
Fra tuffi e bagni la coppia Buffon-D’Amico d’altra parte sembra più innamorata che mai, entusiasta dall’idea di mettere su famiglia.

Le voci della gravidanza di Ilaria D’Amico d’altra parte circolavano davvero da mesi anche se alla fine si erano sempre rivelate infondate, ma solo poche settimane fa le indiscrezioni avevano ripreso quota complice il trasferimento della coppia in un mega attico milanese (di ben 400 metri quadrati) che avrebbe lasciato intendere che era arrivato il momento di avere più spazio a disposizione.

ILARIA D’AMICO, FOTO DEL PANCIONE SU DIVA E DONNA

A confermare la notizia, almeno ufficiosamente, erano arrivate le foto di Diva e donna pubblicate la scorsa settimana che mostravano la coppia in vacanza in Toscana. In quell’occasione la giornalista indossava un copricostume che lasciava intravedere chiaramente le forme della gravidanza e adesso le foto in bikini non fanno che confermare la notizia esattamente a un anno di distanza dalla prima vacanza in Grecia della coppia.

PHOTO CREDITS|CHI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>