Luca Argentero, ero uno sfigato con le donne

di Emma 1.012 views0

Chi l’avrebbe mai detto? È considerato uno dei sex symbol del cinema italiano, ma in realtà Luca Argentero di non aver sempre avuto lo stesso successo di ora con le donne.

A dirla tutta l’attore torinese, diventato famosi con la partecipazione al Grande Fratello che gli spalancato le porte della popolarità e della carriera, era un vero e proprio sfigato con le donne.

Al liceo ero uno sfigato che non si filava nessuno, un po’ secchione e poco interessato al gentil sesso. Alla prima ragazzina, da adolescente timido, diedi appuntamento al telefono: la chiamai da casa dopo la scuola. Poi il motorino ha cambiato tutto: mi ha aperto la strada della vita sociale e mi ha portato alla scoperta dell’universo femminile.

Ha confessato Argentero intervistato dal settimanale femminile F. Adesso le cose sono decisamente cambiate: il bel Luca, sorriso smagliante, può contare su una carriera avviata, sulla sua bellezza, ma anche sulla consapevolezza dei suoi 38 anni-

Non temo per nulla i segni del tempo che passa, mi sento giovane e padrone della mia vita, so che il meglio deve ancora venire. Sto bene e non mi spaventano le difficoltà e i problemi del quotidiano. Si dice che i 40 siano i nuovi 20, ma facciamo 30 che è meglio: da ragazzino c’è la spensieratezza, ma ti mancano i mezzi per fare quello che vuoi”.

LUCA ARGENTERO, SERVIZI FINTO RUBATI CON I PAPARAZZI?

Ha continuato l’attore che non ha fatto menzione sulla fine del matrimonio con l’attrice Myriam Catania. Dopo mesi di indiscrezioni qualche mese è arrivata la conferma della rottura e nel corso dell’estate non sono stati pochi gli scatti rubati a lui e alla nuova fiamma, l’attrice (24 anni) Cristina Marino.

LUCA ARGENTERO COMMENTA LA SEPARAZIONE DA MYRIAM CATANIA

La storia ormai è ufficiale e chissà che con la nuova compagna Luca non decide di mettere su famiglia anche se ha confessato che vivrebbe con disagio il fatto di diventare genitori al solo pericolo di pensare un figlio adolescente solo davanti al computer.

photo credits| instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>