Manuela Arcuri, ecco come si chiamerà mio figlio

di Fabiana 266 views0

 Manuela Arcuri sta per diventare mamma e non si lascia scappare l’occasione di mettere in bella mostra il pancione. L’attrice, ormai al settimo mese di gravidanza, ha posato in lingerie per un servizio fotografico sulla rivista Chi e ha parlato dei suoi progetti futuri e del suo bambino.

La Arcuri aveva già rivelato di aspettare un maschietto, ma adesso ha deciso di sbottonarsi anche sulla scelta del nome che potrebbe ricadere fra Mattia, Jacopo e Lorenzo (con una netta preferenza per Mattia…) e spiega come il senso di maternità e la piena consapevolezza della gravidanza arrivino effettivamente solo dopo il sesto mese quando esplode la pancia. La Arcuri, che non aveva mai nascosto il suo desiderio di maternità, racconta anche gli incredibili effetti della gravidanza che la rende felicissima e ipersensibile…

In attesa del primo figlio dal compagno Giovanni Di Gianfrancesco, Manuela Arcuri racconta come è nato il loro amore: sono partiti come amici, ma poi si sono resi conto che la grande sintonia che c’era tra di loro si era trasformata in qualcosa di più.

MANUELA ARCURI, GABRIEL GARKO PADRINO DI MIO FIGLIO AL BATTESIMO

Adesso sono consapevoli di completarsi a vicenda e lei è certa di non aver mai provato per nessun altro uomo gli stesso sentimenti. Nonostante la gravidanza Manuela non ha neppure rinunciato ai suoi impegni professionali: dopo il successo de Il peccato e la vergogna, adesso è tornata in tv come opinionista del Grande Fratello 13 condotto da Alessia Marcuzzi: un’esperienza nuova e interessante per lei che ha finalmente la possibilità di farsi conoscere come Manuela e non attraverso il dramma dei suoi personaggi strappalacrime.

Insomma un momento particolarmente felice per Manuela Arcuri che si divide fra la televisione e la gravidanza, ma che non nasconde il desiderio di sposarsi con un matrimonio tradizionale. Non le resta che attendere la proposta di nozze del fidanzato una volta nato il loro bambino…

foto Chi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>