Chiara Giordano, amore a gonfie vele con Michele Cascavilla

di Fabiana 120 views0

Chiara Giordano ha ritrovato il sorriso accanto al nuovo amore Michele Cascavilla, imprenditore milanese del marchio Lenzuolissimi.

Dimenticato il doloroso e chiacchierato divorzio da Raoul Bova, la Giordano sembra dedicarsi al nuovo compagno godendosi la sua nuova storia d’amore alla luce del sole. La coppia era stata paparazzata qualche tempo fa a Milano in occasione di un romantico weekend, ma adesso hanno deciso di uscire definitivamente allo scoperto e di vivere la loro storia alla luce del sole.

Fra tenerezze, abbracci e sguardi complici, Chiara e Michele si dedicano allo shopping sorridenti e raggianti come due innamorati. Per il momento la storia d’amore prosegue fra Milano (dove vive lui) e Roma (dove vive lei), ma entrambi cercano di fare del loro meglio trascorrendo il maggior tempo possibile insieme.

Di certo Chiara Giordano ha ritrovato il sorriso e la spensieratezza lasciandosi alle spalle il matrimonio con Raoul Bova che si è concluso in mezzo ai veleni: adesso che lui sta per diventare padre per la terza volta, la Giordano vive la sua nuova storia d’amore anche se in realtà lei stessa non ha mai voluto dare adito al gossip anche nel corso dei mesi scorsi.

L’unico cenno di risposta alle malelingue era stato un messaggio su Facebook in cui si scagliava senza mezzi termini contro le donne che vanno con gli uomini sposati lanciando una frecciatina, non passata inosservata a nessuno, a Rocio Morales.

CHIARA GIORDANO: MICHELE CASCAVILLA È IL NUOVO AMORE

E se Bova e la Giordano si sono rispettivamente rifatti una vita dopo il matrimonio, a tenere in piedi una sorta di guerra fredda contro l’ex suocero è Annamaria Bernardini De Pace che dopo la famosa lettera pubblicata su Il Giornale, si è addirittura vista querelata dall’attore romano.

PHOTO CREDITS|INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>