Loredana Lecciso, ecco perché non sono andata al matrimonio di Cristel

di Emma 3.707 views0

Mentre Al Bano invoca il silenzio sulla sua vita privata cercando il più possibile di stare lontano dal gossip, Loredana Lecciso sceglie la tv per parlare ancora delle tensioni che esistono in casa Carrisi.

Le stesse per cui lei non ha partecipato alle nozze di Cristel con il ricchissimo Davor Luksic che sono state celebrate agli inizi di settembre a Lecce.

La Lecciso in effetti aveva sempre rifiutato di commentare la vicenda, ma pare che Cristel non l’abbia proprio invitata (i rapporti fra le due sono sempre stati abbastanza tesi) salvo poi ripensarci all’ultimo momento e farle recapitare la partecipazione di nozze a ridosso della cerimonia. La Lecciso però aveva deciso di mantenere il punto confermando di voler restare fuori da un affare di famiglia.

Era un loro momento, io l’ho rispettato. Non ho mai speso una sillaba sul matrimonio di Cristel, mai lo farò. C’è comunque un legame tra noi, c’è un grande affetto di base. Io non ho nulla contro nessuno, loro sono le sorelle dei miei figli. Sono ragazze che ho visto crescere e nutro per loro affetto, sono ragazze che in qualche modo ho anche cresciuto.

Ha ribadito la compagna di Al Bano intervistata da Barbara D’Urso a Domenica Live tornando anche sulla denuncia che ha effettuato contro gli internauti che le hanno lanciato pesanti insulti pubblici dal profilo di Romina Power.

LOREDANA LECCISO, ECCO COME STANNO LE COSE CON AL BANO

Non avrei voluto mai denunciare nessuno nella mia vita, sono una persona pacifica e pacifista. Purtroppo, ripetutamente si sono verificati insulti pubblici, anche violenti, aggressivi, gratuiti, ho sempre lasciato perdere, solo a un certo punto ho ritenuto opportuno agire anche perché i miei figli erano in età adolescenziale.

Ha spiegato Loredana Lecciso pronta ad accettare le critiche, ma non gli insulti.

photo credits| instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>