Raffaella Fico, saltano le nozze con Gianluca Tozzi?

di Fabiana 129 views0

Nuove grane sentimentali in vista per Raffaella Fico? A lanciare lo scoop (fino a questo momento solo presunto) è la rivista Novella 3000: secondo la rivista Gianluca Tozzi sarebbe già sposato, il che renderebbe praticamente impossibili le nozze imminenti e annunciate con la fidanzata Raffaella Fico.

La rivista sostiene che il produttore musicale, figlio di Umberto Tozzi, sia sposato con l’ereditiera monegasca Elisa Persoglio che l’ha anche reso padre di un bambino, Andrea. Un precedente matrimonio non può certo infrangere i sogni di nozze di Raffaella Fico, ma è anche vero che non è ancora chiaro a che punto siano le pratiche per il divorzio.

Di certo, le nozze dovranno essere rimandate. E dire che la ex gieffina aveva annunciato poche settimane fa il matrimonio con il produttore dicendo di essere innamoratissima, di essersi finalmente lasciata alle spalle la travagliata storia con Mario Balotelli e tutta la vicenda in tribunale per il riconoscimento della figlia Pia.

RAFFAELLA FICO CONTRO MARIO BALOTELLI

La soubrette, diventata da qualche tempo a questa parte anche cantante con il singolo Rush, lanciato proprio dal fidanzato in qualità di produttore, aveva annunciato le nozze a pochi giorni da un altro annuncio (quello delle nozze fra Balotelli e Fanny Neguesha) mostrando anche gli scatti fotografici del suo anello di fidanzamento, un vistoso solitario trattenuto da una fedina di swarovski.

E se l’annuncio a molti è sembrato essere una vera e propria risposta alle nozze di Balotelli, al momento non si sa neppure se Raffaella sia a conoscenza della situazione matrimoniale del suo attuale fidanzato a giudicare dal fatto che non ha mai fatto menzione di un precedente legame sentimentale o della presenza di un figlio. Conoscendo le dinamiche di Raffaella Fico però, la soubrette non tarderà a fornire immediatamente spiegazioni in merito.

Photo Credits|Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>