Venezia 73, il red carpet inaugurale

di Fabiana 543 views0

Si è inaugurata con la proiezione del musical La La Land la 73esima edizione del Festival del Cinema di Venezia che fino all’11 settembre porterà sul Lido non poche star hollywoodiane.

Con un occhio attento al concorso e un altro attento al glamour, quest’anno il direttore della Mostra, Alberto Barbera, sembra aver messo in atto cambiamento di rotta. E se l’epoca d’oro del cinema (e della Mostra) sembra essere tramontata, si attendono celebrities d’oltreoceano, vip nostrani, modelle a gogo e immancabili presenzialisti. Ma chi ha sfilato ieri sera sul red carpet d’apertura di La La Land?

Nonostante fosse atteso dal pubblico femminile all’ultimo momento Ryan Gosling ha dato forfait (dato che era impegnato su un altro set). A brillare però è stata la deliziosa Emma Stone una visione glitterata e sorridente con chioma rossa.

Non sono mancate le coppie.
Prima uscita pubblica a Venezia 73 per Daniela Santanché e il principe Dimitri D’Asburgo Lorena suo socio in affari e adesso compagno. Lei, con occhialoni d’ordinanza neri, ha optato per un abito tutto trasparenze e fiori ed è apparsa particolarmente felice accanto all’aristocratico compagno in smoking.

Consolidata sul red carpet la coppia Sonia Bergamasco (madrina della Mostra) e il compagno Fabrizio Gifuni (con barba d’ordinanza), bella e giovane la coppia formata da Damien Cazelles (regista di La La Land) con la fidanzata in bordeaux, sobri ed eleganti Jeremy Irons e la consorte Sinead Cusack, immancabile la coppia formata dalla pr Tiziana Rocca e il marito, il regista Giulio Base.

DANIELE SANTANCHE’: TRA ME E SALLUSTI È FINITA

Sul red carpet di Venezia 73 si sono visti anche Francesco Facchinetti e la moglie Wilma Helena Faissol in rosso castigato con capelli sciolti. Anche Anita Caprioli, diventata mamma per la prima da pochi mesi con il compagno Daniele Pecci, ha scelto il rosso (fra pizzi e pieghe).

BIANCA BALTI, MI TRASFERISCO NEGLI STATES PER AMORE

Elegantissima Valentina Lodovini con abito lungo a sirena in rosa cipria con giacca bianca e simbolo per lutto per il terremoto, super sofisticata Bianca Balti con gambe in bella vista. La più retrò? Anna Safroncik con look Anni Sessanta e in versione single. Conturbante la modella-attrice inglese Gemma Aterton,
E non sono mancate le prezzemoline come Francesca Cipriani (con davanzale debordante) pronte a invadere sera dopo sera il red carpet di Venezia 73.

photo credits|instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>