Le 5 Vip più chiacchierate del 2014

di Gianni Puglisi 1.085 views0

Il 2014 è agli sgoccioli ed è tempo di tirare le somme: l’anno che ci stiamo per lasciare alle spalle è stato ricco di avvenimenti, con molte Vip al centro del gossip per le ragioni più disparate. Quali sono state le 5 Vip più chiacchierate del 2014? Andiamo a scoprirlo!

1. Barbara d’Urso

La napoletana è perennemente al centro delle critiche ma, nonostante tutto, i suoi programmi sono sempre i più seguiti. Quest’anno le è successo di tutto un po’: dagli sfottò di Selvaggia Lucarelli, che si è presa gioco di lei dopo aver vinto una causa in Tribunale, alle dichiarazioni dell’Ordine dei Giornalisti che ha chiesto la chiusura dei suoi programmi, colpevoli di fare informazione distorta.

2. Michelle Hunziker

vuoi per il matrimonio con Tomaso Trussardi, vuoi per l’annuncio della sua seconda gravidanza (la terza se si considera anche la nascita di Aurora, avvenuta ormai diciotto anni fa), la showgirl svizzera è stata tra le vip più chiacchierate del 2014.

3. Selvaggia Lucarelli

La blogger giornalista è un vero e proprio personaggio del web: attivissima su Facebook e Twitter, non manca mai l’occasione per dire la sua e inevitabilmente questo la porta spesso e volentieri ad essere nel mirino un po’ di tutti. Non può di certo mancare in questa classifica

4. Melissa Satta

Nonostante il trasferimento in Germania per seguire il compagno Boateng, Melissa Satta continua a infiammare il gossip. Il 2014 l’ha fatta diventare mamma del piccolo Maddox e questo evento ha portato alla ex velina grande notorietà.

5. Raffaella Fico

Finita la querelle a distanza con Mario Balotelli, la Fico si è lanciata nel mondo della musica: ed è stato un vero flop. La napoletana è tra le Vip più chiacchierate del 2014 ma certo più per i suoi demeriti.

Photo Credits | Facebook Melissa Satta

Photo Credits | Facebook Selvaggia Lucarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>