George Clooney, Angelina Jolie e Brad Pitt testimoni di nozze

di Fabiana 73 views0

 Mancano davvero una manciata di giorni e lo scapolo d’oro di Hollywood George Clooney convolerà a nozze con la fidanzata, l’impegnatissima avvocatessa anglo-libanese Amal Alamuddin. Da settimane ormai circolano indiscrezioni sulle nozze e sul ricevimento, ma a svelare qualche ulteriore dettaglio ci ha pensato la rivista Gente.

Pare proprio che la cerimonia di nozze del 27 settembre a Venezia sarà officiata da Walter Veltroni: i due si sono conosciuti nel 2007 in occasione di un summit di premi Nobel per la Pace, ma nessuno avrebbe mai sospettato che fra l’attore e l’ex sindaco di Roma l’amicizia fosse arrivata a questi livelli. E invece sembra già spuntata la richiesta di delega di Veltroni per sposare l’amico.

Intanto Amal prepara il suo look per le nozze che sarebbe stato addirittura preparato dalla potentissima direttrice di Vogue America, Anna Wintour: Amal dovrebbe indossare un abito da sposa Alexander McQueen, firmato da Sarah Burton (la stessa che ha disegnato l’abito di Kate Middleton).

Dovrà anche impegnarsi ad apparire al suo meglio perché fra i testimoni di nozze presenti alla cerimonia dovrebbero essersi anche i neo sposi Brad Pitt e Angelina Jolie. Di certo Venezia, e con terrore dei cittadini, sarà invasa per i tre giorni di ricevimento da 150 invitati vip che porteranno non poco scompiglio in città: il ricevimento dovrebbe tenersi tra Cà Papadopoli e il Cipriani dove gli ospiti saranno intrattenuti da un concerto di Lana Del Rey gustando le delizie del catering preparato da Riccardo De Prà, cuoco della Dolada a Plois in Pieve d’Alpago.

Gli ospiti arriveranno con volo privato a palazzo Papadopoli all’interno del resort a 7 stelle della catena Aman prontamente protetto per la privacy della cerimonia dato che l’esclusiva delle nozze sarebbe già stata venduta a Vogue Usa in cambio di un assegno per la fondazione benefica di Clooney.

GEORGE CLOONEY, IL MATRIMONIO PAGARO DAI SUOCERI?

E Gente conferma quel che molti pensano da qualche tempo a questa parte: Clooney starebbe seriamente meditando di lasciare il cinema per candidarsi con i democratici al ruolo di governatore della California o a un posto al Senato. Non prima di aver sposato la potente e introdottissima Amal chiamata addirittura dall’Onu per siglare la pace tra Israele e Hamas. Insomma una moglie che vanta le giuste conoscenze soprattutto in ambito politico e non nel mondo dello spettacolo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>